Revisori

Per garantire l’anonimato in doppio cieco, i nominativi dei revisori saranno resi noti ogni due anni.